21 gennaio 2014

Fusilli ai broccoli con salmone



In questi giorni sto seguendo un programma del National Geografic sulla natura della Russia. Una serie di documentari su diverse zone della Russia e loro abitanti. Oggi il turno del Nord estremo. Infatti, si tratta degli orsi polari, volpi artiche e trichechi...Cambiano le stagioni, cambia la natura. Devo ammettere che la natura del Nord è unica. Qualsiasi stagione sia, il paesaggio è indimenticabile, il tramonto rosso del inverno e la luce sempre presente in estate. E l'aurora boriale? L'avete mai vista nella vostra vita? Io si! Quando ero piccola stavamo camminando con papà in città. Faceva un freddo e all'improvviso ho alzato la testa ho visto il cielo giocare con diverse luci: verde, giallo, blu...Me lo ricorderò per sempre, quel spettacolo delle luci. Nonostante il mio amore immenso per l'Italia, amo anche il mio Nord - la mia regione del ghiaccio, le notti bianche e il Mare Bianco. Le sciate serali e il passare il giorno a fare le battaglie di neve, nascondendosi nei castelli di ghiaccio costruiti a mano! Mi manca il nord, a volte...Infatti questa pasta può essere chiamata "alla nordica", dove i broccoli si sposano con il salmone affumicato (peccato, norvegese) facendo venir fuori un sapore intenso e ricco! E' leggera e molto veloce da preparare! Quello che ci serve nella mancanza di tempo e luce - colori, colori, colori!



Fusilli ai broccoli con salmone

per 2 porzioni

- 170 gr fusilli
- 300- 400 gr broccoli puliti
- 100 gr salmone affumicato
- aglio, olio EVO quanto basta
- sale, pepe

Lavare i broccoli e separarli. Sbollentarli in acqua salata per 15 min circa. Rosolare 1-2 spicchi d'aglio con del olio EVO e trasferirci i broccoli. Schiacciarli un poco. Tagliare il salmone e far rosolare. Aggiungere i broccoli e mescolare. Cuocere la pasta e quando è al dente saltarla in padella insieme con il condimento. Servire accompagnando con del salmone affumicato.




1 commento: